JOLLY MEC: Dove c’è calore c’è Jolly MEC | VIDEO + PHOTO

A partire da questo slogan, nato dall’agenzia Forlani Studio che ha curato la campagna, ci è stato chiesto di realizzare un servizio pubblicitario, fotografico e video, per l’azienda produttrice di stufe e caminetti.

CARTA BIANCA

Si può dire che l’agenzia ci abbia lascito carta bianca, indicandoci soltanto di diversificare le immagini rispetto ad alcune categorie di prodotti che sono state ricondotte a 5 situazioni/destinatari differenti: la famiglia, una giovane coppia, il single, un gruppo di amici e un ambiente di lavoro.


Abbiamo pensato di trasferire quelle sensazioni di calore, serenità e relax che tutti associamo all’ambiente domestico, dopo una faticosa giornata di lavoro, un pomeriggio passato sugli sci, al rientro da scuola o la sera, con gli amici, di fronte ad una partita a carte, a una manciata di caldarroste e a un bicchiere di vino.


VIDEO + PHOTO: UNA SOLUZIONE VINCENTE

5 video e 5 fotografie di carattere pubblicitario richiedono molto tempo per la loro realizzazione. Così abbiamo studiato le sceneggiature in modo tale che le foto potessero essere scattate sullo stesso set del video. L'opportunità di offrire entrambe le produzioni, ha garantito coerenza, qualità ed non ultimo un risparmio, particolari molto apprezzati dal cliente.


PRE PRODUZIONE, UN LAVORO IMPORTANTE

La pre-produzione è stata forse la fase più complicata, ma anche quella più creativa. Ci siamo messi alla ricerca delle location adatte, degli attori, e abbiamo steso le sceneggiature.

LA SOLUZIONE TECNICA E CREATIVA

Naturalmente non potevamo permetterci di trasportare ed installare le stufe Jolly Mec in tutti gli ambienti; così, abbiamo  inserito delle sagome in polistirolo sui set fotografici, per poi sostituirle con le stufe originali in fase di post-produzione.


L’escamotage si rendeva molto più complesso nella realizzazione delle riprese video, così abbiamo pensato a un’altra soluzione: dato che si trattava di evocare delle emozioni di calore, perché non evocare anche la presenza dei caminetti attraverso l’elemento che più identifica, da un punto di vista visivo, il calore del fuoco? Con l’uso di alcuni dimmer e gelatine colorate abbiamo ricreato sui volti e le pareti il movimento continuo della fiamma viva, con le sue luci, le ombre, i riflessi e i colori.

QUELL'INVERNO NON VOLEVA PROPRIO NEVICARE

Ma non è finita qui: ci serviva la neve, e lo scorso inverno proprio non voleva saperne di nevicare! Non potevamo certo rinunciare a un elemento così caratterizzante, allora siamo ricorsi agli effetti speciali: neve finta su sci e scarponi e con un paziente lavoro di compositing abbiamo inserito i paesaggi innevati attraverso le finestre.

E ORA I CINQUE SPOT/EPISODI



E LE CINQUE IMMAGINI


ritratti ricercatori e medici campagna della fondazione Artet

ARTET: Bergamo, la ricerca nel sangue | PHOTO

10 ritratti di medici, ricercatori e ricercatrici grazie ai quali la Fondazione ARTET porta avanti la sua missione di ricerca scientifica nel campo delle relazioni fra trombosi, emostasi e tumori.

Scopri di più

spirito innovativo con cui VHIT del gruppo Bosch affronta questa rivoluzione tecnologica.

VHIT: From mechanics to mechatronics | VIDEO

La terra si sta surriscaldando e quello della transizione energetica è diventato un tema di grande attualità. Nel settore automobilistico indica il passaggio dal motore termico a quello elettrico.
Per VHIT, azienda delle divisione Mobility Solution del gruppo BOSCH che realizza pompe per sistemi di frenaggio, abbiamo raccontato lo spirito innovativo con cui questa rivoluzione tecnologica viene affrontata.

Scopri di più

corporate image for Diesse Rubber Hoses a wide range of hoses suitable for earthmoving, agricultural, heavy industry, deforesting and other market sector such as the civil, naval, off-shore and mining ones

DIESSE RUBBER HOSES: Andare oltre | PHOTO

Per il nuovo company profile 2021 abbiamo voluto scrivere un nuovo capitolo nel racconto per immagini che da alcuni anni portiamo avanti per Diesse Rubber Hoses. Tecnologia, ricerca e sviluppo e alta specializzazione sono le parole chiave.

Scopri di più